Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook

DESCRIZIONE

Nel buio della foresta, nel Nordest della Nigeria, Maryam è in fuga con la sua bambina. È stata tenuta in ostaggio per mesi, forse anni, insieme a un gruppo di altre ragazze, rapite come lei. Nel campo di addestramento dei miliziani hanno conosciuto solo orrore e brutalità. Sono state schiave, concubine. Qualunque cosa servisse. Poi Maryam, all'improvviso, è riuscita a fuggire e adesso non sa nemmeno da quanto tempo stia vagando in una natura selvaggia e impietosa. Né quale sia la direzione giusta in cui scappare. Ma se anche trovasse la strada per tornare dalla sua famiglia, come verrà accolta ora che non è piú pura, con quella sua bambina nata dalla violenza?

"Doloroso, sfrontato e audace".
The Guardian

"Questo romanzo è un gesto di immensa empatia".
The Independent

"Quel luogo spaventoso dove una ragazza si ritrova sola di fronte a un futuro incerto è da sempre il territorio preferito di Edna O'Brien".
The Atlantic

DETTAGLI

ALTRI CONTRIBUTI : Giovanna Granato
FORMATO PER IL PRESTITO : EPUB con DRM Adobe
FORMATO PER LA VENDITA : EPUB con DRM Adobe
ISBN EPUB : 9788858434017
ISBN CARTA : 9788806242459