Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook

DESCRIZIONE

Obbligata a rendere conto di un orrore che non si lascia raccontare la "sopravvissuta" non può andare oltre e ritrovare una serena normalità, è costretta ogni volta a ricominciare da capo, esattamente dal momento nel quale gli aguzzini si impadroniscono di lei, facendone, per sempre, una "vittima". Nessuno ha mai raccontato con tanta passione il dolore della memoria, la distanza che allontana dall'indifferenza degli altri, la disperazione di fronte all'incredulità, l'eroismo necessario per raccontare l'orrore che si è vissuto. "Chi ha Auschwitz come coinquilino devastatore dentro di sé, scrivendone e parlandone non lo partorirà mai."

DETTAGLI

FORMATO PER IL PRESTITO : EPUB con DRM Adobe
FORMATO PER LA VENDITA : EPUB con DRM Adobe
ISBN EPUB : 9788831738897
ISBN CARTA : 9788831720045
LINGUA : italiano
ARGOMENTI : # in Biografie e storie vere / Biografie generali / Memorie / Biografie: letterati / Autobiografie: letterati /
Scienze umane / Storia / Storia: specifici eventi e argomenti / Genocidi e pulizia etnica / Olocausto